Città in CAA a Castelbolognese

0
641

Ideato dalle associazioni Autismo Faenza e Fare Leggere Tutti, nasce a Castelbolognese, il progetto Città in CAA, ovvero un nuovo approccio di Comunicazione Aumentativa Alternativa (CAA) per permettere di comunicare e di includere in maniera attiva anche chi non riesce o non conosce la lingua italiana. Una comunicazione urbana accessibile e inclusiva, nella quale hanno fatto la loro importante parte gli esercenti, gli enti pubblici, le associazioni e il Rotary Club di Castelbolognese.