“Virgilio e Dante 4.0” nei murales di via Gulli, ancora non si ferma la mano creativa di tutti gli artisti coinvolti

0
267

Non si è ancora completamente concluso il nuovo progetto che ha coinvolto gli artisti Zed1, Millo, Biancoshock, Luogo Comune nella realizzazione dei cinque murales  in via Gulli 249, che in questi giorni sono stati visitati da diversi occhi curiosi in occasione del Festival “Subsidenze”. La “Cittadella della street art” si sta colorando con immagini che richiamano chiaramente  “Virgilio e Dante 4.0, nuove storie antichi maestri” collegandosi così alle celebrazioni per i 700 anni dalla morte di Dante Alighieri.