Regionali: affluenza alta, sopra il 23. Più del doppio del 2014, superiore a politiche ed europee

1
205

E’ molto alta l’affluenza alle urne alle regionali in Emilia-Romagna. Alle 12 ha infatti votato il 23,4% degli aventi diritto, più del doppio rispetto alle regionali del 2014 (quando votò appena il 10,7%), ma leggermente superiore anche alla stessa rilevazione delle politiche del 2018 e alle europee dello scorso anno.

Hanno votato i candidati principali. Stefano Bonaccini è andato a votare, accompagnato dalla moglie, attorno alle 11 nella sua Campogalliano (Modena), Lucia Borgonzoni ha invece votato alle 12,15 in un seggio del centro di Bologna, mentre Simone Benini, attorno a mezzogiorno a Forlì.

 

fonte ansa