Fornace Zarattini: due operai ustionati dopo l’esplosione di un quadro elettrico

0
269

Pochi minuti dopo le ore 16 all’Azienda Resin Plast, a Fornace Zarattini in via Faentina, oggi, venerdì 15 marzo si è verificato un infortunio sul lavoro, partito presumibilmente dall’esplosione di un quadro elettrico, così da coinvolgere due operai, rimasti ustionati a causa di una scarica di corrente elettrica. Ad avere la peggio è stato un 26enne, trasportato all’ospedale di Cesena con l’elimedica per le gravi ustioni riportate. L’altro uomo, in condizioni migliori, è stato invece ricoverato all’ospedale di Ravenna.