Chiamabus: Riolo Terme sperimenta l’autobus a chiamata per il trasporto pubblico

0
158

Partirà lunedì 6 luglio e terminerà sabato 12 settembre (da lunedì al sabato) il nuovo servizio “a chiamata” per il trasporto pubblico nel territorio di Riolo Terme: “Chiamabus”. Il servizio è rivolto ai cittadini, ai turisti e agli utenti delle terme e collegherà il centro del paese e tutte le frazioni, oltre a Villa Vezzano. Basterà una telefonata per prenotare lo spostamento, specificando il punto e l’ora di partenza e arrivo. Il costo del viaggio sarà di 1 euro e 30 centesimi. Il trasporto a chiamata  avrà tre fasce orarie: 7:45-9:15 ; 10:30-12:30 ; 17:15-19:15.

Il servizio pubblico ovviamente continuerà a mantenere anche 9 corse giornaliere tradizionali.

Per accedere al servizio “Chiamabus” l’utente effettua una prenotazione 30 minuti prima della corsa, chiamando il centro di prenotazione al numero di cellulare 331 65 37 646, l’operatore prenderà la prenotazione proponendo le fermate e l’orario di carico. Il modello che sarà utilizzato è quello della linea a prenotazione da fermata di partenza a fermata di arrivo.