Cerimonia 78° anniversario della Liberazione di Ravenna

0
125

Si è svolta questa mattina la cerimonia di deposizione di corone e omaggio alla lapide in memoria dei caduti della Seconda guerra mondiale alla presenza del picchetto d’onore militare. Alle 11.30 nella sala pre consiliare della Residenza municipale, in piazza del Popolo n. 1, è stata scoperta una targa commemorativa dedicata ai soldati alleati venuti da Paesi lontani per liberare Ravenna con gli interventi del sindaco Michele de Pascale e di Michele Marchi, professore di storia contemporanea – Università di Bologna, dipartimento di Beni culturali, il quale nel suo intervento si è soffermato in particolare sulla virtuosa sinergia tra le forze resistenziali locali e gli eserciti alleati, una pagina forse non sufficientemente conosciuta e sottolineata nel più ampio contesto della resistenza italiana al nazifascismo.