Un altro grave incidente ha caratterizzato la vigilia di Pasqua dopo l’incidente mortale avvenuto all’alba di sabato a Pinarella: due persone sono cadute rovinosamente a terra mentre in motorino percorrevano viale Europa in direzione di Ponte Nuovo. Il sinistro è avvenuto intorno alle 21 e ha causato alcune ripercussioni sulla viabilità cittadina. Al loro arrivo, soccorritori e forze dell’ordine hanno trovato incosciente il ragazzo che viaggiava come passeggero in sella al motorino. Dopo le prime cure sul posto, il ferito è stato trasportato con il codice di massima gravità al Bufalini di Cesena. Molto più leggere le conseguenze per il conducente dello scooter, sottoposto agli esami di rito dai Carabinieri di Ravenna, ai quali spetterà anche la ricostruzione delle dinamiche dello schianto. Il ragazzo, un 27enne di origini macedoni, è stato trovato positivo all’alcool test con valori superiori 5 volte il limite consentito.

Secondo una prima ricostruzione degli eventi, lo scooter sarebbe andato a sbattere autonomamente contro lo spartitraffico, i ragazzi sarebbero caduti a terra, scivolando sull’asfalto per una cinquantina di metri.