Festival delle Culture: la scrittrice Maaza Mengiste a confronto con gli studenti

0
35

È stata Maaza Mengiste l’importante ospite di sabato mattina del Festival delle Culture al Teatro Alighieri. La scrittrice etiope si è confrontata con i ragazzi delle superiori, i quali, dopo aver letto il suo romanzo, Il re ombra, le hanno sottoposto diverse domande legate alla storia del suo Paese, al colonialismo, alle sue violenze, alla memoria di quegli anni, al sistema patriarcale. Il re ombra racconta di una giovane donna all’interno della società etiope degli anni Quaranta, racconta la guerra e la resistenza della popolazione locale, le sevizie subite durante la prigionia da parte degli italiani. Tutti aspetti che si leggano con l’attualità odierna, con il nuovo sbarco di 53 migranti a Marina di Ravenna.
Prima del raffronto con i ragazzi, moderato dallo scrittore e giornalista Vittorio Longhi, Mengiste ha ricevuto il premio Intercultura.