Medicina a Ravenna, Fondazione Cassa: “Orgogliosi del nostro lavoro. Finanzieremo per 15 anni le retribuzioni dei docenti”

0
582

È arrivato martedì 18 febbraio il via libera alla Facoltà di Medicina e Chirurgia della Romagna. Il Consiglio di Amministrazione dell’Università di Bologna ha approvato la proposta di attivare i corsi di laurea nelle sedi di Ravenna e Forlì. Per Ravenna rappresenta una svolta epocale, un passo in avanti consistente verso la piena valorizzazione del distretto universitario ravennate. Un campus sul quale la Fondazione Cassa di Risparmio di Ravenna ha investito molto fin dai suoi albori, investendo numerose energie negli ultimi anni per permettere l’approdo di Medicina e Chirurgia