La protesta del centrodestra per il 2 giugno: tricolore e cartelli contro il governo

0
406

Un tricolore disteso lungo Piazza della Libertà a Faenza, cartelli in mano e distanza di sicurezza: così il centrodestra ha aperto il 2 giugno di protesta organizzato in Romagna, eco della manifestazione nazionale ideata nel giorno della Festa della Repubblica. Al microfono, per contestare il governo Conte e l’amministrazione regionale Bonaccini, si sono alternati l’onorevole Jacopo Morrone, per la Lega, Stefano Fantinelli, per Forza Italia, e Alberto Ferrero per Fratelli d’Italia