Wall/Muro: i container simbolo del nostro tempo

0
23862

I container come emblema del nostro tempo, simbolo di una società capitalista, basata sullo sfruttamento e sul profitto. Lo sfruttamento delle merci e delle persone racchiuse in un paradosso dei nostri giorni, con le merci libere di viaggiare fra i Paesi e gli uomini intrappolati all’interno dei loro confini, geografici e culturali, con i container diventati simbolo della razionalità, ideati per contenere il massimo nel minimo spazio possibile, impilati nei porti, prima di essere imbarcati, ricordando opere monumentali. Faenza, durante la manifestazione di Argillà, ha accolto Wall/Muro, la nuova opera in anteprima di Fabrizio Lucchesi, docente di Tecniche della Ceramica all’Accademia di Belle Arti di Firenze, un’opera che diventerà un muro di tre metri per due per rappresentare la società di oggi