Violenza e stereotipi di genere: in centro il flash mob denuncia del collettivo “Non una di meno”

0
541

Un violador en tu camino”, il flash mob nato un mese fa per protestare contro le violenze subite dalle donne cilene durante le recenti manifestazioni che hanno contestato le istituzioni del Paese, arriva anche a Ravenna. A proporlo in centro, con una prima tappa davanti al Mercato Coperto, è stato il collettivo “Non una di meno” per denunciare la violenza di genere presente nella società e negli stereotipi culturali.