Vie dei pellegrini: sempre più turisti dopo l’arrivo della pandemia

0
73

Sempre più persone decidono di percorrere le vie dei Pellegrini. Il nuovo turismo caratterizzato dal coronavirus sta vedendo cambiare radicalmente le scelte dei viaggiatori. Le vie dei pellegrini, presentate ufficialmente come itinerario turistico dalla Regione Emilia-Romagna nel 2017 in collaborazione con la Conferenza Episcopale regionale, Ufficio pastorale del Turismo, hanno da subito attirato l’attenzione di italiani e stranieri. Con l’arrivo della pandemia, le nuove abitudini legate alla sicurezza, le nuove norme, sempre più persone stanno scegliendo di attraversare l’Italia e anche la nostra provincia a piedi, zaino in spalla. Prima del covid, i 7 principali sentieri dei pellegrini in Italia attiravano oltre 40 mila persone all’anno. Un importante veicolo economico per strutture ricettive, servizi pubblici e realtà territoriali