Valle della Canna: iniziati i primi lavori per evitare un’altra strage da botulino

0
484

Sono iniziati da alcuni giorni i lavori in Valle della Canna per tornare ad alimentare la valle con l’acqua proveniente dal Reno, consentendo una miglior circolazione delle acque rispetto alla situazione attuale. Proprio a causa della mancata circolazione, furono oltre 3 mila gli uccelli che persero la vita l’anno scorso per il botulino al termine dell’estate.

I lavori per il nuovo flusso dovrebbero terminare entro il mese di giugno.