Vaccini: la copertura dei bambini arriva al 97%. Il vaccino per il meningococco B diventa gratuito

0
162

La copertura vaccinale dei bambini sale al 97% per le vaccinazioni rese obbligatorie dalla legge regionale (difteritetetanopoliomielite ed epatite B) per la frequenza al nido. E continuano a salire anche  i dati di copertura anche per le vaccinazioni introdotte dalla successiva normativa nazionale. Anche il morbillo, sceso a livelli allarmanti nel 2015, 87%, è oggi al di sopra della soglia dell’immunità di gregge, 96,5%. Ci sono province, come Ravenna, che oltrepassano abbondantemente il 98% per tutte le vaccinazioni obbligatorie, o come Parma dove si sfiora quasi il 100% per i vaccini introdotti dalla legge regionale.