Una camera da letto per Palazzo Milzetti

0
206

E’ stata presentata presso il Museo dell’età neoclassica in Romagna in Palazzo Milzetti, a Faenza, via Tonducci 15, la donazione di Sergio Baroni allo Stato italiano destinata al Museo faentino.
Si tratta di mobili neoclassici che compongono l’arredo di un’intera camera da letto ora allestita nell’appartamento di rappresentanza, al piano nobile del Palazzo, nella Sala di Ulisse, dove le vicende dell’eroe omerico, magnificamente narrate dai pennelli di Felice Giani e della sua bottega, culminano nell’ovale centrale con Ulisse e Penelope, finalmente ricongiunti, che si avviano al talamo nuziale. Non a caso una rara foto d’epoca mostra proprio in questo ambiente la camera da letto dei Rondinini, famiglia che dal 1817 e per quasi un secolo fu proprietaria del Palazzo.Il donatore, noto antiquario e storico dell’arte attivo a Milano ma profondamente legato alla Romagna, anche per i suoi natali in Fusignano, ha dichiarato che la sua donazione vuole essere un atto di omaggio a Palazzo Milzetti, luogo simbolo per eccellenza della stagione neoclassica in queste terre, ma soprattutto vuole essere un omaggio a quanti si sono adoperati per far sì che questo luogo divenisse patrimonio a disposizione della collettività.