A seguito dell’esito delle analisi delle acque, che vede i parametri rientrati nella norma,  viene revocato il divieto di balneazione sull’area della costa cervese imposto con ordinanze del sindaco del 20 settembre.
  • “Revoca Ordinanza Sindacale n° 41 del 20.09.2022, relativa al divieto temporaneo di balneazione in tutto il tratto di mare pertinente al punto di monitoraggio cod. IT008039007002 denominato “Milano Marittima – 100 m N Canale Immissario Saline” – revoca a seguito dell’esito favorevole delle analisi ”;
  • “Revoca Ordinanza Sindacale n° 42 del 20.09.2022, relativa al divieto temporaneo di balneazione in tutto il tratto di mare pertinente al punto di monitoraggio cod. IT008039007003 denominato “Milano Marittima 100 m N Porto Canale Cervia” – revoca a seguito dell’esito favorevole delle analisi ”;
  • “Revoca Ordinanza Sindacale n° 43 del 20.09.2022, relativa al divieto temporaneo di balneazione in tutto il tratto di mare pertinente al punto di monitoraggio cod. IT008039007004 denominato “Cervia – 50 m S Porto Marina di Cervia” – revoca a seguito dell’esito favorevole delle analisi”;
  • “Revoca Ordinanza Sindacale n° 44 del 20.09.2022, relativa al divieto temporaneo di balneazione in tutto il tratto di mare pertinente al punto di monitoraggio cod. IT008039007005 denominato “Cervia Pinarella” – Revoca a seguito dell’esito favorevole delle analisi”.