Studiosi e ricercatori al lavoro per preservare l’area di Santa Croce grazie al progetto Shelter

0
101

Nell’ambito del progetto Shelter, che mira a incrementare la resilienza del patrimonio culturale e delle aree storiche, è stato presentato questa mattina il “Ravenna Open Lab” che riguarda l’area di Santa Croce. Nel sito studiosi e ricercatori sono infatti al lavoro, anche grazie al supporto di strumentazioni innovative, per cercare di prevenire e gestire al meglio gli effetti dovuti ai cambiamenti climatici e agli altri rischi a cui è sottoposta l’area archeologica.