Società sportive in difficoltà, Fagnani: “Stiamo studiando interventi per un sostegno economico”

0
208

3,5 milioni stanziati dalla Regione per finanziare i voucher che le società sportive rilasceranno come rimborso alle famiglie per l’attività non svolta. A questi si aggiungono 2,5 milioni per le infrastrutture e un altro milione di fondi regionali. Sono gli aiuti stanziati per lo sport dall’Emilia-Romagna ai quali faranno seguito interventi a livello locale, dei singoli Comuni che, alle prese con la revisione dei bilanci, stanno studiando come intervenire per evitare che la crisi sanitaria determini la scomparsa di diverse società sportive, alle prese con bilanci difficilmente sostenibili a causa dell’azzeramento delle entrate. In questo senso i Comuni stanno valutando come sostenere le singole realtà nelle varie spese di manutenzione degli impianti, degli affitti e delle utenze.
A Faenza, oltre alla possibilità dell’attività sportiva nei parchi, il Comune sta studiando un aiuto sempre per i canoni degli impianti

Intervista a Roberto Fagnani, assessore allo sport del Comune di Ravenna