Si spegne l’inceneritore di Ravenna. Termina il conferimento dei rifiuti

0
392

Si spegne l’inceneritore di Ravenna. A fine anno, infatti, avrà termine il conferimento dei rifiuti urbani nell’impianto. Comune di Ravenna, Regione Emilia-Romagna ed Hera hanno definito il progetto che porterà allo spegnimento: il periodo da qui a fine anno servirà per gli adempimenti tecnici e organizzativi.

L’utosufficienza della regione nella gestione e nello smaltimento dei rifiuti sarà garantita dagli altri impianti nel territorio e dall’aumento della raccolta differenziata, con l’obiettivo di raggiungere il 73% entro il 2020 dopo il 68% raggiunto nel 2018.

Nuovo passo avanti anche per la plastica, con il via libera ai pescatori per raccogliere i rifiuti in mare.