Si ritornerà a scuola: cosa prevede il patto di corresponsabilità tra il Comune e le famiglie?

0
510

Tutto quello che permetterà alla scuola di funzionare deve essere pattuito: le famiglie, quindi, sottoscriveranno un patto di corresponsabilità insieme al Comune di Ravenna. In tale patto sono contenute e condivise le linee generali del servizio, che quest’anno comprende anche la misurazione della temperatura corporea, oltre alle scelte delle attività che verranno svolte all’interno delle sezioni, passando per il tipo di accoglienza ai bambini, l’organizzazione del pre-scuola e la possibilità di un post scuola, nonché l’impegno dei genitori ad assicurarsi e sincerarsi delle condizioni di salute dei propri figli prima di portarli in comunità. Per i genitori con un background migratorio sarà possibile ricevere il patto di corresponsabilità tradotto in lingua. In queste ore si stanno infatti traducendo i testi per poterli poi consegnare ai genitori con eventuali difficoltà linguistiche; è bene in definitiva che il documento strategico sia completamente compreso da tutti.