Scoperti nella Vena del Gesso siti di epoca romana e dell’età del ferro

0
557

Importanti ritrovamenti nel parco della Vena del Gesso: siti che potrebbero risalire all’età romana e pre-romana sono stati scoperti in tre punti distinti del parco che nel frattempo continua il suo lungo percorso sotto la candidatura a patrimonio Unesco dell’umanità. Un ulteriore impulso potrebbe quindi arrivare da queste scoperte degli ultimi mesi. Nel frattempo, per conoscere meglio il percorso di candidatura, martedì 27 novembre verrà allestita nel salone delle bandiere del Comune di Faenza una mostra dedicata al parco e alle motivazioni che hanno portato alla richiesta all’Unesco. La presentazione ufficiale dell’esposizione avverrà venerdì 30 novembre e la mostra rimarrà allestita fino al 21 dicembre