Scooter si scontra con un’auto in via Trieste: gravi due ragazzi

0
183

Ancora tre feriti gravi sulle strade di Ravenna. Due incidenti nella notte fra lunedì e martedì avvenuti quasi alla stessa ora, poco prima dell’1 di notte, uno a Sant’Alberto, l’altro a Marina di Ravenna. In entrambi i casi uno scooterone che si è scontrato con una vettura.

A Marina di Ravenna, lungo via Trieste, a pochi passi dal centro abitato, due persone sono rimaste gravemente ferite, un ragazzo e una ragazza che stavano procedendo in direzione di Ravenna in sella a uno scooter Yamaha T-Max.

L’incidente è avvenuto all’altezza del distributore di benzina Robgas da dove è uscita un’auto guidata da una donna. Lo scooter ha impattato contro la fiancata della vettura e i due ragazzi sono caduti violentemente a terra. Gli operatori del 118 arrivati sul posto, constato le gravi ferite di entrambi, hanno predisposto il ricovero d’urgenza all’ospedale Bufalini di Cesena. Illesa la donna al volante dell’auto. Diversi i disagi al traffico. Sarà compito della Polizia Locale ricostruire le dinamiche dell’incidente.