Ancora tre feriti gravi sulle strade di Ravenna. Due incidenti nella notte fra lunedì e martedì avvenuti quasi alla stessa ora, poco prima dell’1 di notte, uno a Sant’Alberto, l’altro a Marina di Ravenna. In entrambi i casi uno scooterone che si è scontrato con una vettura.

A Sant’Alberto il sinistro stradale si è verificato all’incrocio tra via Madonna e via Mandriole. Ignote ancora le cause che hanno portato allo scontro. Sulle dinamiche dell’episodio stanno indagando i carabinieri. Dopo l’urto, lo scooterista è caduto a terra riportando gravi ferite. Sul posto sono arrivati gli operatori del 118 con un’ambulanza e l’auto medica. L’uomo, un 44enne, dopo le prime cure, è stato trasportato con il codice di massima urgenza all’ospedale di Ravenna. Illeso invece l’automobilista. Anche in questo caso, diversi i disagi causati al traffico