Sala scommesse all’Orto Bertoni: il Comune non può impedirne l’apertura

0
349

La sala scommesse all’Orto Bertoni non può essere bloccata dal Comune. Lo ha ribadito nell’ultimo consiglio comunale il sindaco Giovanni Malpezzi, interpellato sulla vicenda dal capogruppo in consiglio comunale per il Partito Democratico, Niccolò Bosi. Un parere che in realtà il sindaco aveva già anticipato in un incontro coi residenti all’assemblea del Quartiere Centro Sud il 10 dicembre scorso.

In sostanza, l’apertura della sala scommesse all’Orto Bertoni rispecchia le ultime normative in materia e va rispettata la possibilità d’impresa. La nuova sala si trasferirà da via Renaccio, dal complesso del Faenza 1, dove non è più autorizzata a rimanere a causa della nuova normativa che impone la chiusura, o il trasferimento, delle sale scommesse e delle sale gioco troppo vicine ai luoghi sensibili della città. Ottenuta la licenza dalla Questura, verificata l’assenza di luoghi sensibili entro 500 m, la sala potrà quindi riaprire all’Orto Bertoni.