Ritorna la primavera e la Rocca Brancaleone riapre con una nuova gestione

0
426

Riapre il 21 marzo la Rocca Brancaleone, con una nuova gestione dell’intera area, il progetto Roccalab, portata avanti dall’associazione temporanea d’impresa composta da cooperativa sociale San Vitale, Jem e cooperativa sociale Villaggio Globale.

Il 21 marzo il parco riaprirà i battenti con una festa dedicata alla tradizione degli orti, per avere uno spazio didattico dedicato alla natura e per recuperare il ricordo del lungo periodo in cui la Rocca fu l’orto della famiglia Rava.

“Il progetto Roccalab – spiegano i soggetti che hanno costituito l’associazione temporanea d’impresa – intende considerare la Rocca Brancaleone come un laboratorio in cui il parco e l’edificio storico diventano generatori di cambiamento per la città, per il sistema turistico, per le scuole facendo perno su quattro grandi assi di intervento: identità, educazione, ambiente ed eventi“.

A breve è prevista inoltre l’uscita di una selezione per 10 under 25 che costituiscano lo staff per comunicare la Rocca. L’intero staff sarà formato lungo tutto il percorso da professionisti della comunicazione e della creazione di contenuti, coordinati da Silvia Versari.