Rinnovati i locali al Fontanone: liberato il quarto piano in attesa dell’ospedale di comunità ?

0
664

Completato il rinnovo dei locali al piano terra della residenza Il Fontanone. Al posto dei propri uffici, traslocati al Baliatico, l’Asp ha spostato al piano terra le realtà che occupavano il quarto piano dell’edificio: l’associazione Alzheimer, con la sua palestra della mente, in grado di offrire sostegno a una novantina di persone e alle relative famiglie, lo Studio Diogene, un centro logopedistico e per i disturbi dell’apprendimento curato dalla Zerocento, e gli Amici della Cardiologia, che potranno così riattivare lo studio epidemiologico per la prevenzione della salute delle persone fra i 40 e i 60 anni d’età (studio che dal 2002 al 2016 ha già monitorato 10 mila persone), sospeso a causa delle nuove normative sulla sicurezza, ora ampiamente soddisfatte per la vicinanza dell’ospedale. Infine, parte del piano terra, è stato occupato da un centro dentistico privato. La nuova dislocazione degli spazi ha così liberato il quarto piano, ora a disposizione di nuovi progetti (come la creazione del tanto atteso ospedale di comunità) che però dipenderanno soprattutto dal volere dell’Ausl Romagna.