Razzie nei furgoni: da due giorni furti senza sosta. Colpiti una ventina di piccoli artigiani

0
202

Villanova, San Pancrazio, Godo, Russi, Barbiano e Bagnara di Romagna. Una linea netta che taglia a metà la provincia di Ravenna. Una scia di furti. È questo il percorso seguito da dei ladri, probabilmente specializzati, in questi due giorni durante i quali è stato un susseguirsi di furgoni aziendali aperti e depredati di tutti gli attrezzi. Colpi non di poco conto, in grado di aggirarsi, fra materiale rubato e danni, anche fra i 10 e i 15 mila euro. Colpiti i piccoli artigiani: idraulici, montatori, piastrellisti, elettricisti che si sono ritrovati le carrozzerie aperte come scatolette