Lorenzo Zitignani, Referente Nazionale e uno dei fondatori dell’associazione Plastic Free Odv Onlus, si è recato questa mattina sulla spiaggia di Marina di Ravenna per cercare di raccogliere quanta più plastica possibile lasciata sulla spiaggia o portata dal mare lungo la battigia. “Da anni, ovunque vado, cerco di raccogliere plastica, sopratutto in mare” afferma Lorenzo.

Plastic Free Odv Onlus è un’associazione di volontariato nata il 26 Luglio 2019 con l’obiettivo di informare e sensibilizzare le persone sulla pericolosità della plastica, in particolare quella monouso, che non solo inquina bensì uccide. Si sviluppa online attraverso i social network a partire da Aprile 2019, diventando una realtà sempre più grande e con referenti in tutt’Italia.

“Creare la giusta conoscenza è la prima forma di prevenzione per il nostro pianeta. Usare i social networks e le pubblicazioni di articoli e comunicati stampa sulle varie testate giornalistiche è il modo più veloce per raggiungere tante persone nel minor tempo possibile. Grazie ai nostri post molti hanno iniziato a prestare attenzione nel proprio quotidiano, risparmiando così tanta plastica” afferma Plastic Free Odv Onlus.

La Plastic Free Challenge vuole coinvolgere più persone, società e istituzioni possibile, perchè si impegnino ad eliminare la plastica usa e getta, grave fonte di inquinamento per i mari e gli oceani. Se il trend non migliorerà infatti nel 2050 il peso della plastica nei mari sarà superiore a quello delle creature marine, un danno irreversibile per l’intero ecosistema.

Per questo tanti volontari come Lorenzo cercano di fare la propria parte organizzando raccolte di plastica sulle spiagge di tutta Italia, per sensibilizzare le persone sul tema e per cercare di contribuire alla pulizia dei mari.