Quando Sassi ci accolse nella sua casa-museo: “La soluzione del mondo è il bello”

0
282

Ivo Sassi è stato uno dei più importanti maestri della ceramica contemporanea manfreda. Nell’immaginario collettivo faentino, la memoria di Sassi rimarrà scolpita grazie alle sue grandi opere che adornano la città, come le stele della rotonda lungo la circonvallazione, come “Il Grande Fuoco” in piazza Martiri della Libertà o la Nike. Alcuni anni fa, Ivo Sassi ci aprì le porte di casa sua per mostrarci in anteprima quello che poi sarebbe diventata la sua casa museo, oggi entrata a far parte del Museo all’Aperto di Faenza. Ci parlò del suo rapporto con l’arte e della volontà di trasformare quel luogo in un centro culturale a servizio della città.