Quali possibilità a sostegno dell’imprenditoria femminile ? Convegno della BCC

0
311

Per una donna alla guida di una realtà imprenditoriale non è sempre facile ottenere una accesso al credito, un sostegno da parte di banche finanziatrici.

Lo dicono le statistiche e gli studi delle varie associazioni di categoria. Studi che tuttavia restituiscono anche una realtà ben precisa.

Sul nostro territorio, le donne alla guida di un’azienda riescono ad ottenere prestiti molto più facilmente, grazie ad una politica di settore avviata dalla BCC, il Credito Cooperativo ravennate, forlivese e imolese . D’altronde, con l’arrivo della crisi, molte donne hanno deciso di costruirsi la propria realtà lavorativa.

Le imprese femminili infatti sono in continua crescita. Solo negli ultimi tre anni sono aumentate di 30.000 unità a livello nazionale. Un quadro in qualche modo ribadito anche in Romagna