Polizia municipale: Ritirate due patenti, una denuncia per guida in stato di ebbrezza, multe per oltre 1000 euro

0
237

07/05/2018 – Sanzioni per oltre mille euro, due patenti ritirate per guida in stato di ebbrezza, in un caso con conseguenze penali per il conducente, 20 punti decurtati, due verbali per omessa revisione. Questo, in sintesi, il bilancio di controlli mirati, a tutela della sicurezza sulle strade, attuati dalla Polizia municipale di Ravenna nel fine settimana. Più in particolare nel corso dei posti di controllo effettuati, da mezzanotte di sabato alle 6 di domenica, nelle vie Faentina (Fornace Zarattini) e Romea, gli agenti hanno controllato complessivamente 22 veicoli e relativi conducenti. Uno di questi, 26enne ravennate, è risultato positivo all’etilometro, con un tasso alcolemico pari a 0.64 g/l. Nei suoi confronti è quindi scattato il verbale (oltre 500 euro) con le previste sanzioni accessorie (ritiro della patente ai fini della sospensione e decurtazione di punti), mentre il veicolo è stato affidato a persona idonea da lui indicata. Altre violazioni riscontrate nei controlli: omessa revisione (due casi), patente scaduta e mancanza di documenti al seguito. Sempre sabato notte, intorno alle 3.30, la pattuglia infortunistica è intervenuta in via Romea (all’altezza del LIDL), in quanto un automobilista, dopo aver perso il controllo del mezzo, era finito fuori strada, abbattendo la segnaletica stradale. Si tratta di un 37enne ravennate, risultato positivo alla prova etilometro con un tasso alcolemico pari ad oltre tre volte la soglia stabilita. L’uomo è stato denunciato e a suo carico sono scattati tutti gli ulteriori provvedimenti previsti (sanzioni per omesso controllo del mezzo e danneggiamento di segnaletica; ritiro della patente e decurtazione di punti).