Polemica su Modigliana, il sindaco: “Non scappiamo nella Romagna Faentina, per noi è naturale confrontarci con Faenza”

0
4287

È bastata una lettera del sindaco di Modigliana Giancarlo Dardi, diretta al sindaco e presidente dell’Unione della Romagna Faentina Giovanni Malpezzi e ai sindaci forlivesi, per parlare di questioni come infrastrutture, scuole o sanità, per far scoppiare la nuova polemica attorno al piccolo comune in provincia di Forlì. Che Modigliana guardi al territorio manfredo per il futuro non è più un segreto, anche se un eventuale distacco da Forlì sarebbe un’operazione lunga, complessa e sotto certi aspetti impossibile. Ma non è nemmeno un segreto che la comunità del Tramazzo condivida con la realtà faentina molti aspetti della propria vita quotidiana, sui quali impostare la gestione dell’amministrazione comunale, indipendentemente dalla possibilità o meno di vedere Modigliana, un giorno, all’interno del territorio della Romagna Faentina