Petizione contro gli accampamenti abusivi nomadi. Il Comune continuerà con la politica degli ultimi anni | VIDEO

0
176

Presentata in commissione consiliare la petizione “Accampamenti abusivi disdicevoli di nomadi e giostrai. Il sindaco imponga il rispetto della legge e dell’ordine” presentata da Lista per Ravenna, prima e secondo firmatari Elisa Frontini e Michele Moretta.

La petizione, in realtà, accomuna due situazioni differenti. Da una parte l’area di via Medulino che il Comune ha deciso di riservare agli operatori degli spettacoli viaggianti quando le loro giostre stazionano a Ravenna. Dall’altra la questione legata ai nomadi, al loro campeggiare in diverse aree della città che in alcuni casi possono produrre problematiche legate alla produzione di rifiuti, decoro, igiene e convivenza con i residenti.