Personale sanitario non vaccinato, Falcinelli (Ordine Medici): “Sospensioni dal lavoro non irreversibili”

0
58

Nei giorni scorsi, alcuni medici ravennati sono stati sospesi dall’esercizio della professione senza retribuzione per non essersi sottoposti all’inoculazione vaccinale contro il Covid-19. Il presidente dell’Ordine dei Medici di Ravenna, Stefano Falcinelli, precisa però che alcuni professionisti soggetti al provvedimento hanno già iniziato il percorso di vaccinazione e che la realtà ravennate è meno problematica rispetto ad altri territori che registrano un numero maggiore di sanitari che rifiutano il vaccino.