Palio del Niballo, il vincitore Innocenzi: “Faenza meravigliosa. Vincere qui è realizzare un sogno”

0
198

Una sfida ricca di colpi di scena il 65° Palio del Niballo vinto dall’esordiente Luca Innocenzi per il Borgo Durbecco nonostante l’infortunio dovuto ad una caduta da cavallo, subito durante le prove della giostra medievale di Ascoli. Il cavaliere del Borgo Durbecco non ha comunque voluto mancare alla giostra del Bruno Neri andando a completare una striscia di vittorie nelle principali manifestazioni che prosegue dal 2020 e che lo ha portato ad essere eletto Miglior Cavaliere d’Italia di tutte le giostre storiche. Innocenzi ha infatti vinto negli ultimi due anni la Giostra della Quintana di Foligno 2020, Il Torneo Cavalleresco di Castelclementino 2020, la Quintana di Ascoli 2021, la Giostra della Quintana della Sfida e della Rivincita di Foligno 2021, il Torneo Cavalleresco di Castelclementino 2021 e ora con la vittoria del Palio del Niballo 2022 si candida già a ripetersi per il premio nazionale. Vittoria ottenuta nonostante l’inizio in sordina nelle prime tornate, perse contro tutti gli sfidanti, anche se, mancando il bersaglio, il Giallo ha regalato lo scudo al Borgo Durbecco e ha permesso ad Innocenzi di iniziare la sua rimonta.