Padovani: “Le procedure sbagliate di accreditamento nel 2021 hanno danneggiato il bilancio di Asp” | VIDEO

0
193

Il mancato accreditamento dei posti letto al sistema sanitario nazionale pesa come un macigno sul bilancio dell’Asp della Romagna Faentina. È stato ribadito anche ieri, durante la nuova commissione consiliare dedicata all’Azienda Servizi alla Persona. L’Asp della Romagna Faentina, quando nacque dalla fusione delle due aziende precedenti, era già in sostanza in ritardo sulla realtà attuale. L’accreditamento dei posti letto con la realtà privata è oggi indicato da più parti come una delle principali cause scatenanti del bilancio profondamente negativo dell’ente pubblico. Così si spiega la battaglia legale, persa,  volta a sottrarre al privato gli oltre 100 posti letto accreditati al Fontanone