Ospedale: potenziata la Risonanza Magnetica. Entro fine anno apertura del nuovo Pronto Soccorso

0
553

Rinnovata la Risonanza Magnetica dell’ospedale di Faenza. Donato nel 2005 dalla comunità faentina, al costo di 1 milione e 300 mila euro, il macchinario della risonanza è stato sottoposto ad aggiornamento con una nuova tecnologia, dal costo di 500 mila euro, che garantirà all’equipe di Radiologia possibilità di analisi più dettagliate, maggior velocità di esecuzione degli esami e minor dose di radiazioni per il paziente. Sono quasi 9 mila gli esami all’anno affrontati dal reparto manfredo. Stesso destino toccherà nei prossimi giorni all’attuale Tac, mentre, con l’arrivo del nuovo Pronto Soccorso, verrà installata una nuova apparecchiatura rx.