Nuove specializzazioni: proclamati i primi Dottori in Conservazione e Restauro dei Beni Culturali

0
499

Sono stati proclamati i primi tre laureati in Conservazione e Restauro dei Beni Culturali all’Università di Bologna, nel Dipartimento di Beni Culturali del campus di Ravenna. Il Corso di Laurea, nato nel 2013, è arrivato al termine del primo quinquennio consentendo ai tre nuovi dottori, laureati a pieni voti, di ottenere l’abilitazione alla professione di restauratore.  Il corso, a numero chiuso, nasce per seguire la formazione e la specializzazione di nuove figure professionali che diventeranno sempre più richieste nel nostro Paese. Un corso a statuto speciale, per il quale l’Università di Bologna ha stanziato fondi straodinari. Compito degli studenti e dei neolaureati infatti sarà quello di garantire la conservazione e la sopravvivenza del patrimonio artistico italiano, con un costante lavoro sul campo che caratterizza il percorso di studi