Nuova scuola di Marzeno: destino fumoso dopo il fallimento del costruttore. Comune: “Andiamo avanti”

0
123

Destino ancora fumoso per la nuova scuola di Marzeno che i Comuni di Brisighella e Faenza stanno cercando di costruire per migliorare l’offerta scolastica della piccola frazione lungo la Modiglianese. La ditta che aveva iniziato a costruire l’edificio è fallita ed ora bisognerà affidarsi alle altre aziende che avevano partecipato al bando per verificare la disponibilità a completare il plesso. Le altre aziende, però, non navigano in altrettante buone acque, qualcuna è analogamente fallita. In caso di rifiuto di tutte quante, si dovrà ricorrere ad un nuovo bando. Nonostante però il futuro incerto, il Comune di Brisighella è deciso a portar avanti il progetto. 850 mila euro la spesa pianificata, 200 mila euro a carico di Faenza, 650 mila euro per il borgo medievale, ai quali però bisognerà aggiungere i fondi necessari per fare ripartire i lavori.