Nonostante lo scontro fra sindaci, il Conami traccia un piano per i prossimi interventi

0
302

Nonostante il gelo all’interno del Con.Ami e lo scontro aperto fra la sindaca di Imola, Manuela Sangiorgi, e i sindaci di centrosinistra, in particolare gli 8 che hanno presentato la richiesta di revoca dell’attuale consiglio di amministrazione, coordinati dal sindaco di Faenza, Giovanni Malpezzi, lo stesso consigliio di amministrazione ha tracciato un primo piano di interventi per dare un segnale su quale direzione intende prendere il consorzio. E, d’altronde, altro non poteva fare in attesa della valutazione del tribunale chiamato a dirimere la vertenza intorno alla nomina dei vertici dell’ente. Anche perché il Con.Ami è ormai bloccato dall’agosto dello scorso anno, quando è iniziata una vera e propria guerra politica per la nomina del consiglio di amministrazione.