Nel Treno di Dante anche la ceramica, il palio e i prodotti tipici dei territori faentini

0
72

La presentazione delle iniziative ideate a Faenza per celebrare i 700 anni della morte di Dante sono state l’occasione per iniziare ad illustrare quale sarà la collaborazione che la città delle ceramiche porterà al Treno di Dante, il treno turistico che collegherà Firenze con Ravenna, che, secondo i piani, rielaborati dopo la pandemia, dovrebbe iniziare in primavera i primi viaggi e sul quale si concentrano molte strategie per lo sviluppo del settore nei prossimi anni.