Nasce casa Nicoletta: nuova casa rifugio per le donne vittime di violenza | VIDEO

0
179

Nasce casa Nicoletta, un nuovo luogo di protezione per le donne vittime di violenza. Un appartamento per l’ospitalità di donne e minori che vivono situazioni rischiose per la propria incolumità. A gennaio dello scorso anno, infatti, l’Unione della Romagna Faentina ha assegnato a SOS Donna tre nuovi appartamenti per l’accoglienza. Uno era senza mobilio ed eletrodomestici. Per questo motivo l’associazione ha fatto partire una campagna di raccolta fondi su ideaginger che in pochi giorni ha superato il traguardo prefissato. 5 mila euro l’obiettivo iniziale, quasi 16 mila euro i fondi raccolti grazie a privati, associazioni ed aziende, permettendo così a Casa Nicoletta di diventare operativa. Con l’attivazione di casa Nicoletta, sono 5 al momento sul territorio faentino le case rifugio, 2 invece le strutture per la semiautonomia.

La casa è intitolata alla memoria di Nicoletta Massari, volontaria di SOS Donna, fisioterapista per tanti anni nell’Unità Operativa di Medicina Riabilitativa di Faenza, unità che ha partecipato in maniera sostanziosa alla raccolta fondi.

La casa rifugio si inserisce all’interno della rete delle case rifugio della provincia di Ravenna.