Inaugura l’8 giugno il Mercato “Villaggio Slow” al Villaggio del Fanciullo

0
533

Sarà inaugurato venerdì’ 8 giugno il Mercato “Villaggio Slow” al Villaggio del Fanciullo, in via Del Pino 102/104 un progetto nato dalla collaborazione tra la Cooperativa Sociale Villaggio del Fanciullo e  Slow Food. L’idea nasce per con l’obbiettivo di allargare il mercato di Ponte Nuovo ad altri produttori agricoli, alimentari ed artigianali che si riconoscono nei principi di salubrità, di filiera corta e di rispetto ambientale che Slow Food promuove da anni sostenendo “i prodotti della terra buoni, puliti, giusti e sani per tutti”.
Il Mercato, a cui è stato dato il nome di “Villaggio Slow“, offrirà a tutti i suoi clienti i prodotti coltivati direttamente dai propri espositori, oltre che i prodotti trasformati quali confetture, formaggi, salumi, miele, uova etc. etc. Saranno anche offerti i prodotti dell’artigianato caratteristico della tradizione romagnola.

“Si tratta di un’iniziativa – ha affermato l’assessore allo Sviluppo economico e Agricoltura Massimo Cameliani – che si aggiunge alle proposte di mercati agricoli diffusi sul territorio, diversificandoli e ampliandoli, e che è coerente con l’azione dell’amministrazione nella promozione e valorizzazione dei prodotti tipici locali con attenzione alla qualità, alla stagionalità e alla genuinità. L’importanza dell’evento sta anche nella capacità di sinergie che esprime e che vede insieme mondo cooperativo e mondo slow food per un’azione anche di educazione al consumo sostenibile”.

“Villaggio  Slow” non sarà solo un momento commerciale, ma nell’intenzione dei due Enti organizzatori sarà occasione di iniziative di animazione, degustazioni di prodotti e di attività didattiche che promuovano la più ampia diffusione dei principi che stanno alla base di una agricoltura sana e di una equilibrata alimentazione.

L’inaugurazione del Mercato “Villaggio Slow” è prevista per venerdì 8 giugno alle ore 16,00 presso il Villaggio del Fanciullo, in via Del Pino 102/104 (angolo via 56 Martiri).
Saranno presenti Massimo Cameliani, Assessore allo Sviluppo Economico e all’Agricoltura del Comune di Ravenna e Graziano Pozzetto, scrittore gastronomo e cofondatore di Arci Gola Slow Food.

Ad allietare il pomeriggio ci penserà il duo Skizzo e JF: giocoleria, equilibrismo, gags clownesche e tanto divertimento!

Per l’occasione la Cooperativa Sociale Villaggio del Fanciullo e Slow Food – Ravenna offriranno gratuitamente a tutti i presenti una degustazione a base di “saraghina a scottadito”.

Il Mercato “Villaggio Slow” si terrà nel mese di giugno il venerdì 8, il venerdì 15 e il venerdì 22. Successivamente, a partire dal mese di luglio, ogni primo e terzo venerdì del mese fino a settembre con orario dalle ore 16,00 alle ore 20,00.