Marit Bockelie dona una sua opera alla città: il legame con Ravenna e i mosaici

0
345

Marit Bockelie arrivò a Ravenna dalla Norvegia nel lontano 1956 per frequentare il Corso di mosaico all’Accademia di Belle Arti fino al 1958, con la guida di Renato Signorini e Zelo Molducci.

La passione per l’arte bizantina nacque nel cuore di Marit dall’incontro con le copie dei Mosaici Antichi a Oslo.

In occasione dell’esposizione della mostra “Sotto la luce artica” a Ravenna dal 27 aprile al 10 maggio alla niArt Gallery, l’artista norvegese ha deciso di donare alla città una sua opera.