Maggioranza in numero non sufficiente: variazione di bilancio approvata grazie ai voti dell’opposizione | VIDEO

0
104

Assestamento di bilancio approvato in consiglio comunale grazie ai voti dell’opposizione. Giovedì sera, nell’ultimo consiglio comunale, i consiglieri comunali della maggioranza alla guida di Faenza non erano presenti in numero sufficiente per approvare le correzioni al bilancio comunale. Si trattava di assegnare nuovi fondi a progetti importanti come la riqualificazione della stazione ferroviaria o come la nuova sede della protezione civile. Sono risultati quindi decisivi i voti dell’opposizione e il consigliere comunale con più anni in servizio in minoranza, Gabriele Padovani, non ha risparmiato una tirata d’orecchie ai colleghi seduti nei banchi dall’altro lato dell’assemblea. Anche perché, a causa dell’assenza dei consiglieri di maggioranza, non è stato possibile rendere immediatamente operativa la delibera.