Ludopatia. Appello della Morigi a genitori e nonni: “Non fate giocare i bambini ai Gratta & Vinci”

0
386

Le nuove norme comunali e nazionali legate al contrasto al gioco d’azzardo con la finalità di limitare lo sviluppo della ludopatia sono indirizzate soprattutto agli esercizi commerciali che ospitano videolottery. Fuori dalle normative rimangono sempre, per varie questioni, Lotto e Gratta & Vinci, in realtà, a volte, i primi giochi sperimentati dai giovanissimi, anche per colpa di genitori e nonni, ai quali invece l’assessore Morigi rivolte un appello dopo l’introduzione delle nuove limitazioni alle sale slot