Le cooperative sociali alle prese con il bilancio sociale: Confcooperative attiva un servizio di consulenza

0
52

Il 2021 vede l’entrata in vigore dell’obbligo, per le cooperative sociali, di redigere e pubblicare il bilancio sociale dell’attività svolta nell’anno precedente. La scadenza è fissata al 30 giugno. Il documento risulta particolarmente importante in termini di reputazione e quindi nei confronti di eventuali investitori. Attraverso vari capitoli presenta la “mission” della cooperativa, il suo orientamento valoriale, le relazioni con gli altri enti, il rapporto con i lavoratori, le attività svolte e tante altre informazioni. Per aiutare le cooperative a redigere il bilancio sociale, Confcooperative Romagna ha attivato un apposito servizio di consulenza.