La Romagna Faentina vara il bonus baby-sitting per aiutare le famiglie colpite dalla chiusura delle scuole

0
223

300 euro per aiutare le famiglie dopo la chiusura delle scuole con l’arrivo della zona “arancione scuro”. L’Unione della Romagna Faentina ha stanziato il bonus baby-sitting per venire incontro alle famiglie dove i genitori continueranno a lavorare fuori da casa mentre i figli saranno in didattica a distanza. 130 mila euro il fondo messo a disposizione dall’Unione. 80 mila solo per Faenza. 400 le famiglie che dovrebbero trarne giovamento. Il bonus potrà essere integrato con altri aiuti. Per farne richiesta è stata fissata una soglia di Isee alta, 35 mila euro, in modo da aiutare più famiglie. Varrà per i bambini dai 6 ai 14 anni, i bambini colpiti dalle chiusure. Qualora anche i servizi 0-6 anni chiudano, si ragionerà su come aumentare il fondo. Il bando uscirà nei prossimi giorni. Per chiedere il bonus sarà necessario documentare il pagamento: sufficiente anche il libretto familiare, con una procedura snella per l’apertura