La Croce Rossa a Montegallo: consegnato il materiale acquistato con le donazioni dopo il terremoto

0
210

Lunedì mattina presto un gruppo di volontari della Croce Rossa di Faenza è partito per Montegallo, il comune del centro Italia “adottato” anche dal territorio faentino dopo il terremoto e la distruzione del 2016. A bordo di un furgone, la Croce Rossa ha portato al comune in provincia di Ascoli Piceno i proventi della raccolta fondi fatta partire ad inizio del 2017 per aiutare la comunità delle Marche a tornare verso la normalità. 7400 euro sono stati raccolti con diverse iniziative, fondi che hanno garantito l’acquisto di due gazebo e 7 tavoli con relative panche come richiesto dall’amministrazione comunale marchigiana, alla quale è stato consegnato tutto il materiale